Adotta ora

Vietnam: l'adozione a distanza contro la povertà e le disparità sociali

Si tratta di una delle economie maggiormente in crescita in tutto il sud-est asiatico. Un'apparente patina di benessere che non deve trarre in inganno. Perché il Vietnam è un Paese dalle forti disparità sociali, soprattutto in ambiti fondamentali come la sanità e l'educazione. Per tutti questi motivi, c'è bisogno dell'aiuto dell'adozione a distanza.

Un paese in cerca di riscatto

  • In un Paese dove il benessere sembra alla portata di tutti, ci sono quasi tre milioni di persone che vivono con massimo 1,90 dollari al giorno. In pratica, quanto la popolazione di una grande città come Roma. Tre milioni di persone che non possono permettersi niente (dati: World bank).
  • Ogni mille nati vivi, quasi 22 bambini non superano il quinto anno di vita: è questo il tasso di mortalità infantile del Vietnam. Decessi che sarebbero facilmente prevenibili (dati: Who).
  • Più di tre milioni e 900mila persone non sanno né leggere né scrivere. I due terzi circa sono donne (dati: Unesco).
  • Sanità e istruzione, un tempo, erano garantite dallo Stato. Adesso sono state privatizzate. E quindi le persone più povere non possono permettersi cure adeguate o di iscrivere i propri figli a scuola.

Le storie


Tuyen


Le Thi

Come adottare

Sanità e istruzione sono i due grandi diritti negati in Vietnam. Diritti che possiamo garantire grazie all'adozione a distanza. Il tuo contributo sarà utilizzato per migliorare le condizioni di vita non soltanto del bambino ma dell'intera comunità in cui vive.

Inoltre, costruirai un legame speciale con il bambino adottato a distanza. Come? Riceverai foto aggiornate del bambino e report dettagliati con le attività svolte grazie a te. Potrai scrivergli e ricevere le sue lettere. Se lo vorrai, potrai fargli visita direttamente nella sua comunità: devi solo avvertirci qualche settimana prima della partenza.

Le modalità a tua disposizione per fare questo piccolo, grande gesto sono diverse: domiciliazione bancaria/postale o su carta di credito, bonifico bancario, bollettino postale. Puoi decidere di dare il tuo contributo mensilmente, una volta ogni tre mesi o una volta all'anno. L'adozione a distanza è sia deducibile sia detraibile.

Maggiori informazioni: FAQ .

Il tuo contributo

Con il contributo dell'adozione a distanza, possiamo fare questo per il Vietnam:

  • Organizzare campagne di sensibilizzazione per bambini e genitori sull'importanza dell'istruzione.
  • Ristrutturare edifici scolastici e costruirne di nuovi.
  • Supportare economicamente le famiglie più povere per aiutarle a pagare le tasse scolastiche.
  • Promuovere gruppi di discussione, di alfabetizzazione, di risparmio e microcredito.
  • Migliorare la resa dei raccolti creando cooperative, aprendo banche delle sementi e introducendo nuove coltivazioni sostenibili.
  • Sostenere le donne nella lotta contro maltrattamenti e discriminazioni.

Possiamo contare anche su di te?