ActionAid Italia
in India

ActionAid Italia
in India

1989

Inizio attività

15

Progetti attivi

7.963

Bambini sostenuti

2.929.188

Persone raggiunte

Adotta un bambino a distanza

Adotta ora

Un Paese in cerca di riscatto

L’India è uno dei Paesi più poveri e popolosi al mondo. Milioni di persone non hanno praticamente niente e sopravvivono con nulla.  La povertà porta con sé tante altre conseguenze: emarginazione, disoccupazione, mancanza di servizi basilari e disuguaglianze di genere.

Migliaia di bambini non superano il quinto anno di vita a causa di malattie facilmente prevenibili o della malnutrizione. Nel Paese vive un quarto delle persone denutrite al mondo. Salute, cibo e istruzione sono solo dei miraggi e l’analfabetismo è ancora diffusissimo. Sono milioni i bambini che non sono mai stati iscritti a scuola.

Nonostante siano illegali da anni, i matrimoni precoci e le divisioni in caste sono ancora una realtà quotidiana e per i Dalit, i senza casta, la vita è molto spesso una lotta per ottenere i diritti che spettano loro.

 

L'India in numeri

È difficile, anzi, impossibile sperare in un futuro quando la povertà, la fame, le disparità di genere e la mortalità infantile sono la realtà di tutti i giorni. Questa è l’India oggi.

Povertà

21,3%

della popolazione vive con massimo 1,9 dollari al giorno

Fame

25%

delle persone denutrite al mondo vivono in India

Istruzione

260 milioni

sono le persone completamente analfabete

Mortalità Infantile

5 su 100

bambini non superano il quinto anno di vita

Il tuo contributo

Basta davvero poco, meno di un euro al giorno, per aiutare questo Paese. Grazie a te potremo:

  • Sostenere le comunità dalit (i dalit sono i cosiddetti "intoccabili" o paria e fanno parte della quinta casta, la più bassa, della società indiana) e quelle tribali.
  • Impegnarci affinché il diritto alla terra sia riconosciuto ai contadini.
  • Migliorare l'accesso alle cure mediche.
  • Promuovere gruppi di discussione, di alfabetizzazione, di risparmio e microcredito che favoriscono la partecipazione delle donne.
  • Sostenere le donne nella lotta contro maltrattamenti e discriminazioni, incoraggiandole a raccontare e condividere le esperienze vissute.
  • Organizzare campagne di sensibilizzazione per bambini e genitori sull'importanza dell'istruzione.
  • Fornire borse di studio, uniformi, libri e materiale scolastico alle famiglie più povere.

Possiamo contare anche su di te?

Storie dall'India

Lavoriamo ogni giorno per cambiare la vita di migliaia di persone nel mondo. Donne, bambini e uomini che vogliono costruire un futuro migliore, per sé e per le loro comunità. Queste sono le loro storie.

storie di adozione a distanza: Susheela
Susheela: come descrivere l’incubo di chi è costretta ad abortire?
storie di adozione a distanza: Gopal
La storia di Gopal: “Io e mio fratello non avevamo niente da mangiare”
storie di adozioni a distanza: Kishore
Storie di adozioni a distanza: Kishore, che può continuare a giocare