ActionAid Italia
in Kenya

ActionAid Italia in Kenya

Adozione a distanza

1996

Inizio attività

Adozione a distanza

3

Progetti adozione a distanza attivi

Adozione a distanza

4.344

Bambini sostenuti

Adozione a distanza

9.906

Persone raggiunte

Adotta un bambino a distanza

Adotta ora

Un Paese in cerca di riscatto

Il Kenya è un paese poverissimo, dove quasi la metà degli abitanti non ha il necessario per sostentarsi. La popolazione vive di agricoltura e allevamento, ma una prolungata siccità, che dura ormai dal 2014, sta mettendo a rischio la sopravvivenza di intere aree rurali e di molte famiglie.

 

Le famiglie, che ogni giorno faticano a garantire un pasto ai figli, non danno la giusta importanza all’istruzione e, per questo motivo, tantissimi bambini non vanno a scuola.

I pochi che la frequentano si trovano in classi spesso sovraffollate a cui mancano i materiali didattici più essenziali. Gli insegnanti sono pochi e spesso poco preparati.

Il Kenya in numeri

È difficile, anzi, impossibile sperare in un futuro quando la povertà, la fame, le disparità di genere e la mortalità infantile sono la realtà di tutti i giorni. Questo è il Kenya oggi.

Adozione a distanza
Povertà

33,6%

percentuale di persone che vivono con massimo 1,9 dollari al giorno

Adozione a distanza
Fame

1.300.000

persone hanno urgentemente bisogno di cibo

Adozione a distanza
Istruzione

5.800.000

sono le persone completamente analfabete

Adozione a distanza
Mortalità Infantile

2 su 100

bambini non superano il ventottesimo giorno di vita

Il tuo contributo

Che cosa possiamo fare per i bambini e le comunità del Kenya con il contributo dell'adozione a distanza? Ecco:

  • Organizzare campagne per sensibilizzare bambini e i genitori sull'importanza dell'istruzione;
  • Ristrutturare e costruire edifici scolastici vicino ai villaggi, soprattutto quelli più isolati;
  • Collaborare con le istituzioni locali per garantire formazione e migliori condizioni lavorative agli insegnanti;
  • Creare cooperative, aprire banche delle sementi e introdurre coltivazioni sostenibili che permettano ai contadini di migliorare le rese dei raccolti;
  • Garantire l'acqua potabile ai villaggi più isolati costruendo pompe e pozzi;
  • Migliorare l'accesso alle cure mediche;
  • Realizzare corsi di formazione professionale per i giovani e le donne.

E tutto questo è possibile solo grazie a te.

Storie dal Kenya

Lavoriamo ogni giorno per cambiare la vita di migliaia di persone nel mondo. Donne, bambini e uomini che vogliono costruire un futuro migliore, per sé e per le loro comunità. Queste sono le loro storie.

storie di adozione a distanza: Malkia
La storia di Malkia: “Il mio sogno è diventare medico”
storie di adozione a distanza: Rukaya
Rukaya: vaccinazioni per i suoi bambini grazie all’adozione a distanza
vivere in una discarica
Vivere in una discarica: riesci a immaginare cosa significa?