Adotta ora

Adozione a distanza: garantire cibo e istruzione ai bambini del Ghana

L'analfabetismo è forse il problema più grave. Insieme alla fame, ovviamente. I bambini che non vanno a scuola sono migliaia. Quando ci vanno, è spesso a stomaco vuoto. Non essere istruiti significa non avere possibilità di sperare in un futuro migliore. È così che vivono i bambini del Ghana. È per loro che c'è bisogno dell'adozione a distanza.

Un paese in cerca di riscatto

  • Il Ghana è un Paese relativamente di piccole dimensioni: la sua popolazione ammonta a 27,4 milioni di persone. Invece, il problema della povertà è fin troppo grande: il 25 per cento della popolazione vive con massimo 1,90 dollari al giorno. Sono quasi sette milioni di persone (dati: World bank).
  • La maggior parte della popolazione povera del Ghana vive nella zona nord del Paese. Qui, il trenta per cento dei bambini fino ai cinque anni di età soffre di ritardo dello sviluppo o di malnutrizione cronica (dati: Wfp).
  • La sussistenza degli abitanti del Ghana si basa quasi esclusivamente sull'agricoltura. Le tecniche agricole sono arcaiche e le attrezzature utilizzate del tutto inadeguate.
  • Ogni mille nati vivi, 28 bambini non superano il ventottesimo giorno di vita. Questi decessi sono riconducibili a malattie facilmente prevenibili e a problemi di alimentazione (dati: Who).
  • I bambini che non vanno a scuola sono più di 400mila (dati: Unesco).
  • Più di 500mila ragazzi (di età compresa tra i 15 e i 24 anni) sono analfabeti. In totale, quasi quattro milioni di persone (di età superiore ai 15 anni) non sanno né leggere né scrivere. La maggior parte di loro è costituita da donne (quasi due milioni e mezzo).

Le storie


Alberta


Asana

Come adottare

Una volta dato il tuo contributo, capirai qual è il vero significato dell'adozione a distanza: costruire un legame speciale con il bambino, un legame più forte della distanza e delle differenze culturali. Lo costruirai ricevendo report con le attività svolte, le sue foto aggiornate, le sue lettere, scrivendogli a tua volta e, se lo desideri, facendogli visita nel suo villaggio.

E tutto questo con meno di un euro al giorno. Hai diverse modalità per dare il tuo contributo, come: domiciliazione bancaria/postale o su carta di credito, bonifico bancario e bollettino postale. Inoltre, puoi decidere se dare il tuo contributo mensilmente, ogni tre mesi o una volta all'anno.

Sottoscrivere un'adozione a distanza richiede davvero poco tempo. Potrai interrompere il tuo contributo in qualsiasi momento, basta avvisarci in anticipo. Inoltre, l'adozione a distanza è sia deducibile sia detraibile.

Maggiori informazioni: FAQ .

Il tuo contributo

I problemi del Ghana sono tanti e di grave entità. Nonostante le difficoltà, possiamo impegnarci per aiutare gli uomini, le donne e i bambini di questo Paese:

  • Organizzando incontri su come gestire gli effetti dei cambiamenti climatici sulle coltivazioni;
  • Lavorando per migliorare le rese dei raccolti;
  • Organizzando corsi di formazione professionale per i giovani e le donne, così da dare loro la possibilità di lavorare ed essere indipendenti;
  • Ristrutturando gli edifici scolastici e costruendone di nuovi;
  • Collaborando con le istituzioni locali per garantire una formazione adeguata agli insegnanti;
  • Costruendo mense e orti scolastici;
  • Promuovendo gruppi di discussione, di alfabetizzazione, di risparmio e microcredito per favorire la partecipazione delle donne.

Ecco quanto può valere l'adozione a distanza.