vignette divertenti / vignette con morale

Le vignette sanno essere divertenti. E possono anche avere una morale. Così, riescono a insegnare qualcosa strappando un sorriso. Specialmente queste tre storie, realizzate in collaborazione con GUD.

“La povertà? Ci si può anche ridere su”

Bizunesh, ogni giorno, deve affrontare diversi problemi: cibo, acqua, scuola e salute sono dei diritti che deve conquistarsi. Su tutto, aleggia sempre lo spettro della povertà. Ma, come ci insegna anche Cane Secco, i bambini in Africa ridono, giocano, si divertono. Fanno come i bambini di tutto il mondo. E Bizunesh, nonostante le difficoltà, riesce comunque a sorridere e a farci sorridere con lei.
acqua_col
cibo_col
scuola_col
salute_col

“Ecco la mia giornata”

Com’è la giornata di una bambina dell’Africa? In linea di massima, una bambina che vive in una delle zone più povere del continente africano fa esattamente le stesse cose di una sua coetanea nata in un Paese occidentale. Solo, con “modalità” leggermente diverse. Ma, alla fine, si tratta pur sempre di andare a scuola, studiare e fare qualche piccola attività extra.
andare a scuola
mangiare a scuola
doposcuola
a casa
Vedi? Alla fin fine, le differenze sono davvero poche. Più o meno…

“Quando bere diventa un’avventura”

Ogni brava bambina cerca sempre di dare una mano a casa, specialmente alla mamma. Peccato però che, in alcuni casi, dare una mano implichi la necessità di camminare per ore e ore prima di raggiungere il pozzo più vicino. E, a dire il vero, non c’è nemmeno tutta questa possibilità di scelta, visto che l’incombenza ricade quasi sempre sulle donne, sulle giovani ragazze e sulle bambine.

storia-di-speranza

E non dimentichiamo…

…che queste tre storie, per quanto inventate, sono assolutamente realistiche. Ci sono davvero bambine, nel continente africano ma non soltanto, che devono affrontare tutte le difficoltà raccontate nelle vignette che ti abbiamo suggerito di leggere.
Infatti, per quanto divertenti, queste vignette hanno una morale: al mondo, ci sono bambine che hanno bisogno di aiuto, anche urgentemente. Un aiuto che anche tu potrai dare loro grazie al contributo dell’adozione a distanza. Vuoi darci una mano a cambiare in meglio le vite delle nostre tre piccole protagoniste?