ti voglio bene mamma

Quanti modi ci sono per dire: ti voglio bene mamma? Sono tanti, anzi tantissimi. Come tante sono le lingue del mondo. Che sia in italiano o in inglese, in swahili o in arabo, la sostanza è sempre la stessa: tutte le mamme del mondo non aspettano altro che sentirselo dire. Un po’ più spesso.

Eh sì, perché ogni giorno è una buona occasione per dire questa semplice frase. Ma c’è un momento durante l’anno in cui questa frase celebra un momento molto speciale. Stiamo parlando della Festa della Mamma, che si tiene la seconda domenica di maggio. Quale giorno migliore?

E poi, Gianluca Gazzoli ha proprio ragione quando dice che tutti i bambini del mondo amano la propria mamma. Conduttore radiofonico (che è sempre stato il suo grande sogno) su Rai Radio2 e narratore di storie (come lui stesso si definisce) su YouTube, molti di voi conosceranno la sua voce e il suo volto. Voce e volto che ha voluto prestare per inviare un messaggio:

Quest’anno, scegli di festeggiare la tua mamma regalandole l’amore di un bambino.

Adottare un bambino a distanza è facile. Così, con un solo gesto, potrai:

  • Fare alla tua mamma un regalo speciale, che la lascerà a bocca aperta;
  • Aiutare un bambino o una bambina che vive in uno dei Paesi più poveri del mondo.

Sarà un modo molto speciale per dire alla tua mamma “ti voglio bene”.