talent show come X Factor

Ogni anno, se ne organizzano tanti. E, ogni anno, i talent show rappresentano uno degli appuntamenti immancabili, nonché dei più seguiti, del palinsesto televisivo un po’ in tutti i continenti del mondo. Anche in Africa.

Gianluca Gazzoli ha deciso di andare oltre e gli è venuta un’idea geniale: organizzare un talent show in Rwanda. Dove non è mai stato fatto niente del genere. Anzi, non sarà un semplice programma del suo genere ma si tratterà del talent show più incredibile di sempre.

Perché sarà il più incredibile di sempre? È presto detto:

  • I partecipanti sono tutti giovani e bravi. Ragazzi e ragazze con un talento innato per la musica, per il ballo e per il canto. Si potrebbe dire che ce l’hanno davvero nel sangue. Che fa parte della loro cultura, della loro storia.
  • Il talento non gli manca di certo. Basta guardarli per capire che hanno quel qualcosa in più che rende le loro performance semplicemente uniche.
  • La giuria sa il fatto suo. Composta sia da uomini sia da donne, conosce bene sia il contesto da cui provengono i ragazzi sia i loro background. E saranno giustamente severi, ovviamente.

Guardate com’è andata a finire.

Come hai potuto vedere, è possibile organizzare un talent show anche in Rwanda. E grazie all’adozione a distanza, potrai aiutare uno di questi bambini ad avere una vita migliore.