regalare un’adozione a distanza

È un dono davvero speciale. Regalare un’adozione a distanza è l’occasione per compiere un gesto di umanità, e per creare un legame speciale con la bambina o il bambino adottato. Un regalo che puoi fare grazie ad ActionAid.

  • Come fareAdottare un bambino a distanza è semplice. A tua disposizione ci sono diverse modalità per dare il tuo contributo, come bonifico bancario e bollettino postale. Potrai specificare il nome e l’indirizzo della persona alla quale vuoi regalare l’adozione.
  • Quanto costa – Poco. Un’adozione a distanza costa appena 82 centesimi al giorno, meno di un euro, pari a 25 euro al mese. Potrai decidere se donare tale contributo mensilmente, ogni tre mesi oppure ogni anno. È un gesto in apparenza piccolo per chiunque, ma è un grande gesto per una bambina o un bambino che riceverà cibo, salute e istruzione.
  • Cosa si riceve – Il destinatario di questo regalo speciale riceverà due messaggi all’anno da parte del bambino e, periodicamente, una relazione aggiornata con quanto si sta realizzando nella comunità. Inoltre ogni due anni il destinatario dell’adozione a distanza riceverà una foto aggiornata della bambina o del bambino.
  • Incontrare il bambino – È possibile far visita al bambino o alla bambina nella comunità in cui vive. Per farlo bisogna contattare ActionAid tra le cinque e le otto settimane prima di partire (a seconda del Paese) così da informare lo staff locale e la famiglia del bambino. Le adozioni a distanza sicure si riconoscono anche da questo.
  • Doni – È sconsigliato portare doni per i bambini in quanto potrebbero creare gelosie e disuguaglianze tra gli altri bambini della comunità.

Regalare un’adozione a distanza è un dono speciale per due persone speciali. La prima è l’intestatario dell’adozione, che potrà costruire un legame con il bambino adottato a distanza. Il secondo è il bambino stesso, che potrà così avere garantito un futuro dignitoso che altrimenti non avrebbe avuto.