problemi del mondo: cambiamenti climatici

Raccolti distrutti dalla siccità. Case spazzate via da alluvioni e cicloni. Vite spezzate dai cambiamenti climatici. Stiamo parlando di un altro dei più gravi problemi del mondo. Che colpisce soprattutto chi vive nei Paesi più poveri del mondo.

Milioni di poveri in più

Come una sorta di circolo vizioso, si torna sempre alla questione della povertà, forse l’origine di tutti i problemi del nostro pianeta. Secondo i dati forniti dalla Banca mondiale (contenuti nel report Shock waves – Managing the impacts of climate change on poverty), se si continua così, entro il 2030 ci saranno cento milioni di poveri in più.

Quando diciamo “se si continua così”, intendiamo “se si continua a non agire in maniera decisa contro i cambiamenti climatici”.

Le conseguenze

I cambiamenti hanno delle gravi ripercussioni su diversi aspetti della vita delle persone.

  • La desertificazione e l’aumento del costo dei generi alimentari metteranno l’agricoltura in ginocchio. Questo, da un lato, renderà sempre più difficile per gli agricoltori guadagnare in maniera dignitosa, dall’altro ridurrà il cibo a disposizione nei Paesi più poveri del pianeta.
  • I disastri naturali aumenteranno d’intensità e di frequenza: cicloni, siccità e inondazioni saranno ancora più devastanti di quanto non lo siano adesso.
  • Anche la salute delle persone ne risentirà.

Non credere che sia solo uno scenario futuro. Perché c’è già chi sta affrontando e subendo le conseguenze dei cambiamenti climatici.

Cambiamenti climatici e salute

  • Tra il 2030 e il 2050, si stima che i cambiamenti climatici provocheranno 250mila decessi in più ogni anno. Decessi che saranno dovuti a malnutrizione, malaria, diarrea e stress da calore/ipertermia.
  • I danni arrecati alla salute delle persone avranno un costo: entro il 2030, i danni sono quantificati tra i due e i quattro miliardi di dollari americani all’anno.
  • I Paesi con delle strutture sanitarie non adeguate dovranno affrontare i problemi più gravi.

(Dati: Who)

Intervenire al più presto

Fare qualcosa per ridurre l’impatto dei cambiamenti climatici, si è detto. Questo significa, in sostanza, ridurre le emissioni di gas serra. Un obiettivo che possiamo raggiungere solo se ci impegniamo tutti.

|

Fonte immagine: ActionAid.org.uk