povertà in America Latina

L’America Latina è un territorio sterminato. Che va dal confine tra Messico e Stati Uniti fino alle estreme propaggini della Patagonia. Tra questi due punti ci sono più di trenta Stati, diverse realtà territoriali e quasi 530 milioni di persone. Molte, anzi troppe delle quali devono fare ogni giorno i conti con la povertà.

La situazione generale

Si può ricorrere a diversi indicatori per descrivere la povertà. Noi ne useremo uno: la percentuale di popolazione che, in un dato Paese o territorio, vive con meno di 1,90 dollari al giorno.

Come già detto, l’America Latina ha una popolazione di circa 530 milioni di persone. Di queste, il 5,6 per cento vive con meno di 1,90 dollari al giorno. Fatti i debiti calcoli, sono quasi trenta milioni di persone.

I 5 Paesi più poveri dell’America Latina

  • Honduras: il 37,3 per cento della popolazione vive con meno di 3,10 dollari al giorno; il 21,4 per cento con meno di 1,90 dollari.
  • Guatemala: il 26,5 per cento della popolazione vive con meno di 3,10 dollari al giorno; il 11,5 per cento con meno di 1,90 dollari.
  • Nicaragua: il 25,2 per cento della popolazione vive con meno di 3,10 dollari al giorno; il 10,8 per cento con meno di 1,90 dollari.
  • Colombia: il 16,2 per cento della popolazione vive con meno di 3,10 dollari al giorno; il 7,1 per cento con meno di 1,90 dollari.
  • Bolivia: il 15,8 per cento della popolazione vive con meno di 3,10 dollari al giorno; il 9,1 per cento con meno di 1,90 dollari.

Il Brasile

È, in un certo senso, il Paese simbolo della povertà in America Latina. Lo è diventato soprattutto per un motivo: le favelas, enormi baraccopoli cresciute a ridosso delle principali città brasiliane, come Rio de Janeiro e San Paolo. In questi posti manca tutto, dalle fognature alla corrente elettrica.

Cosa significa vivere in povertà in America Latina

Te lo possono raccontare Kainã, Margarita e Thais: un bambino, una madre di famiglia e una giovane donna, che devono vivere nonostante la povertà e la miseria. Per loro, la vita è segnata soltanto da privazioni.

Un territorio da aiutare

Per quanto è sconfinata l’America Latina, tanto è grande il problema della povertà. Un problema che possiamo e dobbiamo risolvere. Garantendo il diritto alla terra ai contadini. Prevenendo e curando le malattie infantili. Assicurando un’istruzione adeguata a bambini e bambine.

E possiamo fare tutto questo grazie all’aiuto dell’adozione a distanza.

 

Dati: Worldbank.org