Obiettivi sviluppo sostenibile

Gli Obiettivi di sviluppo del millennio sono stati un percorso tra luci e ombre. E sono scaduti lo scorso Dicembre. Ma l’impegno delle Nazioni Unite per aiutare i Paesi poveri si è rinnovato. Gli Obiettivi di sviluppo sostenibile coinvolgono tutti i Paesi del mondo a raggiungere la sostenibilità economica, sociale e ambientale entro il 2030.

1. Basta povertà

Povertà estrema significa vivere con meno di 1,90 dollari al giorno. Entro il 2030, più nessun essere umano deve vivere in queste condizioni. E bisogna dimezzare il numero di uomini, donne e bambini che vivono in povertà.

2. Obiettivo fame zero

Ogni anno, circa 3 milioni di bambini muoiono per cause legate alla fame. Entro il 2030, le piaghe della fame e della malnutrizione devono finire, una volta e per sempre: bisogna assicurare a tutti, soprattutto a chi vive nei Paesi poveri, l’accesso al cibo.

3. Salute

Mortalità infantile, mortalità materna, malattie della povertà: queste sono solo alcune delle piaghe che impediscono ai Paesi poveri di affrancarsi dalla morsa della povertà: tutti questi problemi devono essere debellati.

4. Garantire un’istruzione di qualità

Analfabetismo e povertà sono strettamente collegate. Assicurando un’istruzione di qualità a tutti i bambini e le bambine del mondo faremo in modo che questi stessi bambini possano avere la possibilità di costruirsi un futuro migliore. È tra banchi di scuola che bisogna cominciar a lavorare per raggiungere la parità di genere.

5. Parità di genere

La discriminazione è la realtà quotidiana per molte, troppe donne. Specialmente per coloro che vivono nei Paesi più poveri del mondo. Bisogna eliminare qualsiasi forma di discriminazione e di violenza.

6. Accesso all’acqua potabile per tutti

Quello di dimezzare la percentuale di persone che non avevano accesso a una fonte d’acqua potabile è stato uno degli Obiettivi del millennio pienamente raggiunti. Entro il 2030, tutte le persone al mondo dovranno avere accesso a una fonte d’acqua sicura e a migliori condizioni igieniche.

7. Energia pulita e sostenibile

Le fonti energetiche sono essenziali per lo sviluppo di un Paese. Entro il 2030 bisogna garantire l’accesso universale a fonti energetiche che siano pulite e sostenibili.

8. Lavoro dignitoso e crescita economica

È il lavoro a fare in modo che una persona possa avere una vita dignitosa. Un Paese economicamente indipendente è un Paese che può sconfiggere la morsa della povertà.

9. Industrializzazione, infrastrutture e innovazione

Sono tre parole che dovrebbero sempre andare di pari passo. Sono tre parole estremamente importanti per garantire lo sviluppo economico di un Paese e il benessere di tutti i suoi abitanti.

10. Ridurre le disuguaglianze

Ci sono Paesi che hanno troppo. E Paesi che hanno troppo poco. La povertà avrà sempre terreno fertile se non riduciamo questo gap. Possiamo farlo solo garantendo l’inclusione sociale, economica e politica di tutti, abbattendo qualunque forma di discriminazione di età, sesso, razza, etnica, religione.

11. Comunità e città sostenibili

Le città e, in generale, i diversi centri abitati sono i luoghi dove si determina la qualità di vita delle persone. Città e comunità devono essere sicure, sostenibili dal punto di vista ambientale ed economico, vivibili per tutti.

12. Produzione e consumo responsabili

Le risorse del nostro pianeta non sono infinite. Molte sono state consumate negli anni. Quelle che restano devono essere utilizzate in maniera responsabile.

13. Cambiamenti climatici

Bisogna intervenire urgentemente contro i cambiamenti climatici e contro le disastrose conseguenze per tutte le popolazioni, specialmente quelle che vivono nei Paesi più poveri del mondo.

14. Tutelare la vita marina

Gli oceani, i mari e le risorse idriche sono stati oggetto di uno sfruttamento indiscriminato. Queste risorse, adesso, devono essere tutelate e, soprattutto, utilizzate in maniera sostenibile.

15. Tutelare la vita sulla terraferma

Distruzione delle foreste, desertificazione, impoverimento della terra, perdita di biodiversità: bisogna proteggere, ricreare e tutelare gli ecosistemi terrestri e promuoverne un uso più sostenibile.

16. Pace e giustizia

Promuovere forme di sviluppo sostenibile significa promuovere la pace, la giustizia e l’inclusione sociale.

17. Partnership

Possiamo raggiungere i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile. Ma possiamo riuscirci soltanto con l’aiuto di tutti, dalle istituzioni ai governi passando per le persone comuni.