adozione a distanza obblighi

Un dubbio molto comune è se l’adozione a distanza preveda degli obblighi. La risposta è molto semplice: no, non ne prevede alcuno. Ci sono solo tanti bambini e bambine che hanno bisogno di aiuto. Come il giovane uomo che puoi vedere proprio in questa foto.

Pur non avendo obblighi, l’adozione a distanza avrà un’importante effetto su di te: ti farà aprire gli occhi. Sul mondo, sugli altri Paesi, su alcuni dei problemi più gravi.

  • Adottare un bambino a distanza. Cosa significa decidere di fare qualcosa per regalare un futuro a un bambino o una bambina? Te lo possono raccontare queste cinque storie. Salome, Krishla, Ety, Bizunesh e Chuon hanno ricevuto la speranza di una vita che non fosse segnata solo da fame e miseria.
  • Le esperienze di chi ha fatto questa scelta. In un certo senso, adesso passiamo dall’altro lato, dalla parte del sostenitore. Perché l’adozione a distanza non cambia solo la vita di chi la riceve ma anche quella di chi la fa. Come dimostrano le storie di Sandro, Maria Giulia, Savino ed Elisabetta. Persone diverse accomunate da un solo desiderio: mettersi a disposizione di chi ha bisogno di aiuto.
  • Hai altri dubbi? Le modalità per sostenere un bambino a distanza sono molto semplici. È solo una questione di scelta. Se hai altri dubbi, qui trovi le risposte.