regalo solidale per la Festa della Mamma

La Festa della Mamma è un giorno speciale. Un giorno che richiede un regalo altrettanto speciale. Anzi, richiede un regalo solidale. Con il quale, oltre a dire alla tua mamma quanto le vuoi bene, farai anche qualcosa per aiutare chi vive in condizioni di povertà. Ecco: il regalo che stai cercando è l’adozione a distanza.

  • Regalare un’adozione a distanza. Non c’è niente di più semplice. Al momento della sottoscrizione, dovrai solo indicare i dati della persona alla quale vorrai donare l’adozione. Sarà lei a ricevere i report dettagliati con le attività svolte, le foto del bambino, le sue lettere. Sarà come, in un certo senso, vederlo e crescere. E costruire un legame più forte della distanza e delle differenze culturali.
  • Un piccolo contributo. Il contributo richiesto per l’adozione a distanza è davvero minimo: stiamo parlando di 82 centesimi al giorno, meno di un euro, pari a circa 25 euro al mese. Un piccolo contributo che diventa però un grande gesto di umanità: grazie all’adozione a distanza, potrai regalare cibo, acqua, istruzione e cure mediche non soltanto al bambino ma alla sua intera comunità. Così, con un solo gesto avrai fatto tanto per migliorare le condizioni di vita di tante persone.
  • Un regalo che non si aspetta. L’adozione a distanza è anche questo. Non si tratta di un regalo come gli altri. Anzi, non si tratta di un regalo ma due. Il primo è per la persona alla quale la regalerai. Il secondo è per il bambino o la bambina che ne potrà beneficiare.

Del resto, chi meglio di una mamma sa di cosa ha bisogno davvero un bambino per poter crescere bene? Anche per questo motivo, l’adozione a distanza è il regalo solidale che stai cercando.