adozione a distanza dove

L’adozione a distanza è il tuo modo per fare qualcosa per gli altri. Per dare il tuo contributo. Per fare in modo che il nostro mondo possa diventare un posto migliore per tutti. Adesso ti stai ponendo una domanda molto comune: dove? a quale Paese destinare tale contributo?

Queste cinque storie ti aiuteranno a scegliere. Ognuna della quali racconta uno dei problemi più gravi del Paese in questione.

  1. Ça Depend (Congo). I suoi genitori sono morti quando era piccolo. Lui, insieme al fratello e alle tre sorelle, è stato affidato ai nonni, entrambi troppo anziani per lavorare. Ça Depend ogni giorno deve fare dei piccoli lavoretti per guadagnare un po’ di soldi. Solo quando gioca a calcio, la sua grande passione, riesce e dimenticare i suoi problemi.
  2. Susheela (India). Scoprì di essere incinta per la seconda volta e di aspettare una bambina. Si stava già preparando a vivere uno dei giorni più belli della sua vita. Invece cominciò l’incubo: il marito e la suocera di Susheela la portarono in una clinica per costringerla ad abortire. Abortire perché stava aspettando una bambina.
  3. Fatima (Afghanistan). Sposata a 13 anni, Fatima ha subito violenze di ogni genere da parte del marito per più di 15 anni. L’uomo la puniva perché lei non poteva avere bambini. Dopo un primo tentativo di fuga fallito, il marito era diventato ancora più violento, arrivando fin quasi a ucciderla.
  4. Ety (Bangladesh). Il bordello in cui è nata è uno dei posti peggiori al mondo. La stanza di Ety si trova proprio vicino alla camera dove la madre riceve i clienti. La ragazza la sente piangere ogni notte. Si rende conto, da come parlano, che la maggior parte dei clienti è straniera.
  5. Thais (Brasile). Vivere in una delle favelas di Rio de Janeiro, nella stragrande maggioranza dei casi, significa dover rinunciare ai propri sogni e alla speranza di una vita migliore. Questo era proprio il destino di Thais.

Utilizziamo il tuo contributo per realizzare progetti nei Paesi che hanno maggiormente bisogno di aiuto. Faremo tutto il possibile per esaudire il tuo desiderio di adottare un bambino a distanza in un Paese specifico. Per maggiori informazioni, puoi:

  • Inviare una mail a sostenitori@actionaid.org;
  • Telefonare al numero +39 02742001.