donazioni deducibiliActionAid è sia ONLUS che ONG. Tutte le donazioni effettuate sono quindi deducibili. Un motivo in più per compiere un gesto che può significare cibo, cure mediche e istruzione per un bambino nato in uno dei Paesi del Sud del mondo.

 

Per le persone fisiche

Ai fini IRPEF, le donazioni sono deducibili dal reddito complessivo nella misura del 10% del reddito complessivo dichiarato. In generale, l’importo annuo non può essere superiore ai 70mila euro.

 

Per le aziende

Le donazioni delle aziende sono deducibili dal reddito complessivo imponibile ai fini IRES nella misura del 10% del reddito complessivo dichiarato. Come per le donazioni delle persone fisiche, anche per le aziende l’importo annuo non deve essere superiore alla soglia di 70mila euro.

 

Limitazioni di incidenza

Le donazioni alle ONG sono soggette a limitazioni di incidenza (2%). Quindi aziende e persone fisiche con un reddito superiore ai 3,5 milioni di euro possono usufruire di significativi vantaggi fiscali, con un risparmio intorno al 40%, anche per le donazioni di importo superiore ai 70mila euro (limite che vale per le ONLUS).

 

Tracciabilità

Le donazioni devono essere tracciabili. Pertanto devono essere effettuate tramite sistemi di pagamento come banca, ufficio postale, carte di debito, carte di credito e prepagate, assegni bancari e circolari. Inoltre chi effettua la donazione deve anche conservare la documentazione che attesti il versamento effettuato.

 

Donazioni in natura

Possono essere oggetto della donazione anche cessioni di beni e prestazioni di servizi gratuite. Questi vengono valorizzati con riferimento al valore di mercato di beni della stessa specie o simili.

 

Per maggiori informazioni sulle donazioni deducibili di ActionAid potete telefonare al numero +39 02742001, oppure inviare una mail all’indirizzo sostenitori@actionaid.org.