come partecipare a un talent show

Partecipare a un talent show è il sogno di molte persone. Il modo per cambiare le proprie esistenze. E mai modo di dire è più adeguato alle circostanze. Anche se, più che cambiare, si tratta di sperare in un futuro migliore.

E quindi: cosa ci vuole per partecipare a un talent show? Queste tre cose:

  1. Una storia forte. Nei talent show, si cercano innanzitutto nuovi volti e nuovi personaggi. Il biglietto da visita dell’aspirante partecipante è la sua storia, che deve essere capace, fin da subito, di conquistare i giudici.
  2. Avere una passione. Come può essere il canto, il ballo, la recitazione. Una passione così grande da amare per tutta la vita.
  3. Convincere i giudici. Che devono essere non solo competenti ma anche severissimi nel giudicare i futuri partecipanti.

Ed è esattamente ciò che Gianluca Gazzoli (conduttore radiofonico su Rai Radio2 e “narratore di storie” su YouTube) ha trovato tra i bambini della scuola del Ruanda dove si è recato. Solo che per farli vincere non servono like, voti o condivisioni.

Serve, invece, l’adozione a distanza. Grazie alla quale potrai regalare la speranza di un futuro migliore a uno di questi bambini.