adozione a distanzaNei Paesi del Sud del mondo, ogni giorno, ai bambini vengono negati i diritti fondamentali: cibo, istruzione, cure mediche, acqua potabile. Una situazione che deve cambiare, un bambino alla volta, una comunità alla volta. E possiamo farlo insieme, grazie all’adozione a distanza.

 

Un piccolo gesto per una grande causa

25 euro al mese. Tanto basta per cambiare la vita a un bambino e alla sua comunità. Per garantire loro un futuro migliore. Per combattere le ingiustizie, la povertà, le disuguaglianze. Ti basterà meno di un euro al giorno per dare il tuo contributo a questa giusta causa.

Due mondi, un solo legame

Tu e il bambino che sceglierai di sostenere sarete come due mondi diversi ma uniti dall’adozione a distanza, un legame unico e speciale. Conoscere la storia del bambino significa anche conoscere la storia della comunità alla quale appartiene. Potrai seguire il bambino nella sua crescita, nei suoi progressi.

Riceverai periodicamente i suoi messaggi e i disegni che farà solo per te. Se lo vorrai, potrai scrivere al bambino che hai scelto di sostenere. E anche decidere di andare a fargli visita, lì dove vive, nel suo mondo così lontano e allo stesso tempo vicino.

 

Sentirsi vicini

Il legame tra te il bambino sarà costruito nel tempo. Un legame che nascerà subito dopo la tua richiesta, quando riceverai tutte le informazioni sull’adozione a distanza, una foto del bambino, la sua storia.

Ti sentirai sempre più vicino al bambino che sceglierai di sostenere. Ogni sei mesi ti arriveranno i suoi messaggi, lettere e disegni. Un notiziario e una relazione ti terranno informato sul lavoro svolto presso la comunità del bambino.

Il bambino e la sua comunità cresceranno insieme a te. Ogni due anni riceverai una fotografia aggiornata del bambino sostenuto. E giorno dopo giorno il vostro legame diventerà sempre più forte e speciale.