SPOSE BAMBINE: QUANDO SPOSARSI È UN INCUBO.

“Diciamocelo, su... da piccole tutte abbiamo sognato il matrimonio, ci siamo abbuffate di cartoni animati, film, serie tv con principi come Eric, Romualdo, John Smith, Filippo... Tutti loro ci comunicavano un messaggio chiaro: bambine piazzàteve! Da grandi sposatevi uno di noi!” Inizia così il nuovo video di Michela Giraud per ActionAid, da guardare tutto d’un fiato.

Il matrimonio, per la maggior parte delle bambine, è un sogno da realizzare. Ma ancora oggi, in Kenya, Ruanda, India, Pakistan e molti altri Paesi, può diventare il peggiore degli incubi. Nel Sud del mondo, si stima che ogni giorno 33mila bambine* siano costrette a contrarre un matrimonio precoce e forzato.

Le chiamano “spose bambine”: sono bambine obbligate a un matrimonio con uomini più grandi di loro, che rischiano letteralmente la vita per via delle gravidanze precoci, e che, ogni giorno, vedono negati i propri diritti: all’infanzia, a un’educazione, a una vita senza violenza.

Ma, insieme, possiamo cambiare tutto questo.

ADOTTA UNA BAMBINA A DISTANZA.

Con soli 82 centesimi al giorno, potrai cambiare per sempre la sua vita. Grazie a te potrà andare a scuola e crescere in un ambiente sicuro, all'interno della sua comunità. La aiuterai a conoscere un mondo diverso, fatto di amore e di diritti.

Non aspettare.

 

 

[*Dati Unfpa, Fondo delle Nazioni Unite per la popolazione - Rapporto sullo stato della popolazione nel mondo 2020]

ADOTTA SUBITO UNA BAMBINA A DISTANZA


Carte accettate

Donare con carta di credito è semplice e sicuro. ActionAid utilizza il sistema Nexi che offre una protezione dei dati a 128 bit per garantire una sicurezza efficace nelle transazioni online. ActionAid utilizza anche il 3D Secure Code, sistema di protezione antifrode Verified by Visa e Mastercard SecureCode che ti garantisce una tutela maggiore per i tuoi pagamenti online.